UN GIOCO PER CONOSCERSI IN FAMIGLIA

in famiglia un gioco per conoscersi collaborazione con il genitore consapevole

UNA NUOVA COLLABORAZIONE CON Il genitore consapevole

Lo scorso novembre io e Elisa de Il Genitore Consapevole abbiamo creato le card 24 cose di cui sono capace, che sono state accolte con grandissimo entusiasmo, per settimane abbiamo ricevuto testimonianze e foto di famiglie (e classi!) che le avevano stampate, ritagliate, usate. 

 

Da qui è nato spontaneamente il desiderio di creare di nuovo qualcosa insieme. Si tratta di un progetto più semplice, a cui abbiamo lavorato per mesi nei ritagli di tempo: un gioco da fare in famiglia, quella stretta o quella allargata. 

 

Elisa si è chiaramente ispirata al gioco dell’oca, variando le istruzioni con il desiderio di farvi divertire, parlare e ridere con i piccoli di casa.

Il gioco, con i materiali stampabili e le istruzioni, arriverà a tutte le iscritte e gli iscritti alla newsletter del Genitore Consapevole mercoledì 26 giugno. 

Qui sotto il box per iscriversi (al di là dei nostri regali, la newsletter è veramente preziosa: densa, mai scontata, gentile, utile. ).

IL GIOCO e le illustrazioni

Il gioco è super semplice e ne abbiamo creato due versioni: una per i più piccoli (3-5 anni) e una dai 6 anni in su. 

I materiali sono:

  • regolamento
  • tabellone (che stamperei su cartoncino)
  • volendo ci sono anche dadi e pedine da stampare e ritagliare (ma si possono usare anche quelli che avete già a casa)

 

Per le illustrazioni mi sono fatta ispirare dall’idea di casa come posto in cui la famiglia si riunisce, per stare insieme, coccolarsi, giocare. 

Giocare è
Giocare è...